2 risultati trovati per "bonusbabysitter"

Da SCINTILLA
il Ven 7 Ago 2020 - 18:13
 
Situato in: Parole parole parole
Argomento: Bonus covid19
Risposte: 8
Visite: 219

Bonus covid19

Ragazze a settembre arriva il [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] per l'acquisto di un pc o tablet o per l'acquisto di una connessione a banda larga. Appena so qualcosa di certo vi aggiorno nel primo post, intanto aspettiamo il 15 agosto per le novità sul [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ragazze nel primo post ho messo aggiornamenti sul [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Da SCINTILLA
il Sab 25 Lug 2020 - 22:30
 
Situato in: Parole parole parole
Argomento: Bonus covid19
Risposte: 8
Visite: 219

Bonus covid19

Ciao a tutte ragazze, finalmente riesco a sedermi e scrivere questo post. E' un po' che ci provo ma poi i vari impegni non me lo hanno permesso Felice Felice
Volevo appunto parlarvi e scrivere una breve guida per districarsi sui vari [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] che il governo ha messo in piedi per cercare di mitigare la crisi economica a cui ci ha portato questa pandemia.
Per ora vi parlo solo del  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] che è quelli più immediato da "richiedere" , più avanti vediamo anche il [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]% e il [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] (che dovrebbe essere richiedibile dal 15 agosto )
Ma prima di parlarvi di questo bisogna premettere che per poterli ottenere c'è bisogno dello  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link](l'identità digitale).

BONUS VACANZE
Il Bonus vacanze lo possono richiedere i nuclei familiari con ISEE fino a 40.000 euro e l'’importo viene dato in base al nucleo familiare:
*500 euro per nucleo composto da tre o più persone
*300 euro da due persone
*150 euro da una persona

Il bonus viene richiesto ed erogato esclusivamente tramite l'#appIO. Per ottenerlo è necessario avere lo SPID o la Carta d’Identita Elettonica e si richiede dal 1° luglio al 31 dicembre 2020

Il Bonus attribuito avrà un codice univoco, a cui sarà associato anche un QR code. Non si stampa ma sarà sempre a disposizione sullo smartphone. Si comunica all’albergatore, insieme al codice fiscale, quando si pagherà la vacanza direttamente nella struttura scelta.
Il bonus può essere utilizzato da un solo componente del nucleo familiare che può essere anche  diverso dalla persona che lo ha richiesto e viene speso in un unica soluzione nella struttura scelta (sempre che lo accetti, perchè non tutte le strutture lo accettano e alcune danno anche delle limitazioni con un minimo di giorni e un minimo di importo).
L'80% dell'importo viene scontato immediatamente, il restante invece potrà essere detratto dalla dichiarazione dei redditi della persona a cui è stata intestata la fattura del soggiorno.

Non vi parlo del [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] o [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] perchè ormai siamo in prossimità della scadenza, e sembrerebbe che oltretutto stiano venendo a mancare i fondi e le nuove richieste le stanno accettando "con riserva".

BONUS BABY SITTER E CENTRI ESTIVI E SERVIZI INTEGRATIVI PER L'INFANZIA
Si è deciso di prorogare questo bonus fino al 31 agosto quindi c'è ancora tempo per fare domanda e si possono inserire le prestazioni dal 5 marzo al 31 agosto (è retroattivo)
Però si possono usufruire di queste ore sono se in quelle giornate non si sono avuti altre prestazionei a sostegno del reddito tipo CIG o congedi parentali.
Si può richiedere fino a 1200 euro complessivi di bonus

Lo possono richiedere:
I dipendenti del settore privato
I lavoratori iscritti alla Gestione separata
I lavoratori autonomi
A medici, infermieri, tecnici di laboratorio biomedico, tecnici di radiologia medica, operatori socio sanitari, personale del comparto sicurezza, difesa e soccorso pubblico impiegato per le esigenze dovute alla pandemia ( che hanno diritto a 2000 euro di bonus)

I requisiti per poterlo richiedere sono
Il deve avere meno di 12 anni alla data del 5 marzo 2020 (restrizione che si annulla in caso di disabilità)
Il genitore che lo richiede deve essere convivente con il bambino e non deve essere in congedo parentale
Nessuno dei genitori deve beneficiare di prestazioni a sostegno del reddito, o essere disoccupato.

La domanda si può fare in vari modi :
Online attraverso il sito dell'INPS con il proprio profilo (deve essere in possesso di pin INPS , o SPID, o carta di identità elettronica o carta nazionale dei servizi)
Chiamando il Contact Center Inps ( da rete fissa 803.164 o, da rete mobile, il numero a pagamento 06 164.164)
Tramite CAF o patronati
Chi ne fa richiesta deve essere in possesso di una tra le seguenti credenziali:

Una volta che la domanda è stata accolta si deve richiedere Il libretto di famiglia tramite sempre il sito dell'INPS sul quale poi verranno caricati i voucher da 10 euro ( 8 andranno al prestatore d'opera e 2 come contributi).
Entro 15 giorni dall'accoglimento della domanda si deve fare l'appropriazione del bonus.
Le ore si possono caricare fino al 31 dicembre 2020 (ma solo del periodo che va dal 5 marzo al 31 agosto)

Sul sito dell'INPS c'è la guida per richiedere e usare il libretto di famiglia [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ci si deve ricordare che anche la baby sitter si deve iscrivere al sito dell'INPS come prestatore di lavoro

BONUS MOBILITA’ O BONUS BICI
Il 5 settembre è stato pubblicato in gazzetta il decreto attuativo per il bonus bicicletta e dopo 60 giorni dalla pubblicazione (quindi 4 novembre) lo si può richiedere.
Dal sito del Ministero dell’Ambiente si potrà accedere, tramite [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link], ad una piattaforma web dedicata.
Con questo bonus si può acquistare o noleggiare biciclette e mezzi di trasporto elettrici per i piccoli spostamenti e nello specifico biciclette elettriche e a pedalata assistita, monopattini, hoverboard, segway, monowheel o noleggiare bike sharing o monopattini elettrici.

Ci sono due modi per utilizzare il bonus:
- chiedendo il rimborso del mezzo già acquistato (per acquisti effettuati dal 4 maggio al 3 novembre) e caricando sulla piattaforma web (dopo essersi iscritti) la fattura o lo scontrino parlante a prova dell’acquisto effettuato. Il 60% del prezzo verrà rimborsato tramite bonifico sul conto corrente della persona iscritta. Il rimborso potrà essere richiesto entro 60 giorni dall’attivazione della piattaforma web.
- oppure verrà erogato un buono spesa che funzionerà come sconto (del 60%) sul prezzo di acquisto. Bisogna però ricordare che non tutti i negozianti accetteranno il buono spesa, ma solo quelli che hanno aderito all’iniziativa. Dopo essersi registrati sulla piattaforma si deve scaricare l’app, dalla quale potrà essere scaricato il buono digitale da mostrare al negoziante. Il buono deve essere utilizzato entro 30 giorni previa scadenza e quindi cancellazione dello stesso, che però potrà comunque essere richiesto nuovamente in seguito. Un buono può essere utilizzato solo per acquistare un mezzo o per un solo servizio di mobilità (per un solo noleggio o abbonamento).
Lo sconto o il rimborso non potrà comunque essere superiore a 500 euro e varrà, per ora, solo per il 2020.

Lo possono richiedere i maggiorenni (o i genitori per i minorenni) che siano residenti nei capoluoghi di Regione e Provincia, nelle città metropolitane o nei comuni con almeno 50 mila abitanti.

Vai verso: